The Limited Times

Now you can see non-English news...

Europa League: Roma-Ajax, formazioni

2021-04-14T17:26:05.683Z

Roma insegue semifinale: 'E' la partita più importante' (ANSA) Per capire che Roma-Ajax fosse la partita più importante dell'anno non servivano in sovrappiù le parole di Fonseca, ma il portoghese in conferenza stampa ci ha tenuto a ribadirlo anche solamente per mantenere alta la concentrazione della sua squadra, visti gli errori difensivi di una stagione piena di alti e bassi, e ora al suo bivio. "Non possiamo permetterci di sbagliare" ha detto l'allenatore,



Per capire che Roma-Ajax fosse la partita più importante dell'anno non servivano in sovrappiù le parole di Fonseca, ma il portoghese in conferenza stampa ci ha tenuto a ribadirlo anche solamente per mantenere alta la concentrazione della sua squadra, visti gli errori difensivi di una stagione piena di alti e bassi, e ora al suo bivio. "Non possiamo permetterci di sbagliare" ha detto l'allenatore, ripetendo il mantra delle ultime settimane.
    Il timore e' che Dzeko e compagni, forti del 2-1 nella gara d'andata, possano rilassarsi avendo a disposizione due risultati su tre per passare il turno. In palio, per l'unica italiana rimasta in Europa, non ci sono solo orgoglio e ranking naizonala, ma la semifinale di Europa League, un traguardo che cambierebbe il volto di una stagione fin qui altalenante. Per questo il recupero di Mkhitaryan è fondamentale e lo spezzone di partita giocato con il Bologna domenica era funzionale alla gara con l'Ajax. Non servirà solo il fioretto, però, alla squadra di Fonseca. "Servirà equilibrio e dovremo lottare come se la gara d'andata non ci fosse stata perché ad oggi questa sarà la partita più importante della stagione", ha ricordato Fonseca, che continua a dover fare a meno di Smalling. L'inglese ha ripreso ad allenarsi individualmente in campo, ma non se la sente di tornare a disputare una partita nonostante circoli ottimismo sul recupero del difensore nei prossimi giorni. Non ci saranno poi nemmeno El Shaarawy, Kumbulla e Spinazzola; per il terzino oggi è arrivata comunque una buona notizia oggi, non ha riportato una lesione, il risentimento muscolare dovrebbe consentire un recupero rapido. La formazione anti Ajax, allora, è presto fatta con 8 cambi rispetto al campionato. Pau Lopez tornerà in porta, mentre la difesa sarà composta dal terzetto Mancini-Cristante-Ibanez. A centrocampo fiducia confermata a Calafiori a sinistra con Karsdorp a destra e la coppia di mediani Diawara-Veretout. Sulla trequarti torna Mkhitaryan con Pellegrini, dietro a Dzeko che sarà il terminale offensivo pronto a guidare la Roma alla sua seconda semifinale europea negli ultimi tre anni dopo quella Champions del 2018. Il bosniaco è a caccia del 30° gol in Europa con la maglia giallorossa e una sua rete domani potrebbe vale molto anche per il futuro dell'allenatore, lo stesso che a gennaio gli ha tolto la fascia al braccio dopo l'eliminazione in Coppa Italia con lo Spezia. Le ruggini, però, nella partita più importante dell'anno verranno messe da parte e Dzeko, anche senza i gradi di capitano, guiderà la squadra che vedrà tra i convocati anche tre Primavera: Morichelli, Ciervo e Darboe, quest'ultimo protagonista di un incidente (senza conseguenze per il ragazzo) con la sua Mini all'uscita dal cancello di Trigoria dopo la rifinitura di questa mattina

Source: ansa

All life articles on 2021-04-14

Similar news:

You may like

Life/Entertain 2021-04-04T17:19:40.088Z
Life/Entertain 2021-03-19T12:49:46.795Z
Life/Entertain 2021-02-26T12:17:09.521Z

Trends 24h

Life/Entertain 2021-05-09T06:35:42.778Z
Life/Entertain 2021-05-09T08:38:46.294Z

Latest

© Communities 2019 - Privacy